+39 3406137565
alfieriannamonia@ildirittodiapprendere.it

Il Diritto di Apprendere 2015

Il Diritto di Apprendere 2015

DATAINFO
19.12.2015Il Nuovo Torrazzo, SCUOLA: “Costo standard di sostenibilità”
Uno studio innovativo che porta a compimento per tutti la “buona scuola” di Renzi. E la sfida è lanciata! Due Modelli a confronto: lo Stato quanto spende oggi e quanto spenderebbe con il costo standard di sostenibilità? Risparmio annuo certo di 17 Mln.
 
Download
19.12.2015TEMPI, Scuola. Caro Matteo, fatti due conti: non ti servono 17 miliardi?
Caro Matteo, non ti servono 17 miliardi?
Quando cominceremo a risparmiare con il costo standard di sostenibilità? Quando avremo la libertà di scegliere la buona scuola pubblica, paritaria o statale, per i nostri figli? Lettera aperta al premier
 
Leggi la notizia
18.12.2015La Tecnica della Scuola – Caro Matteo ti scrivo… Lettera aperta di Anna Monia Alfieri al premier Renzi
Pubb il testo della lettera al premier in cui l’esperta di politiche scolastiche illustra la fattibilità concreta del “costo standard standard per alunno”. Ciò consentirebbe allo Stato di risparmiare + di 17 miliardi di euro all’anno, oggi spendi 56ml.
 
Leggi la notizia
17.12.2015Settimanale TROVAROMA, La Buona Scuola L. 107/2015 apre allo strumento costo standard di sostenibilità
Con il costo standard di sostenibilità si garantisce un diritto inviolabile e si risparmiano 17miliardi di euro. Ora la domanda è d’obbligo: Meglio la Buona Scuola per tutti o una Scuola Unica Buona? La famiglia italiana attende un cenno dal 1948
 
Download
16.12.2015Il costo standard di sostenibilità: un sistema di finanziamento nuovo per mettere veramente lo studente e la famiglia al “centro”
La REPUBBLICA, Edizione Roma pag. 8.
Con il costo standard di sostenibilità si garantisce un diritto inviolabile e si risparmiano 17 miliardi di euro. Ora la domanda è d’obbligo: Meglio la Buona Scuola per tutti o una Scuola Unica Buona? La famiglia italiana attende un cenno dal 1948
 
Download
13.12.2015Milano Sette, Scuola un manuale per affrontare le sfide educative e gli investimenti Spaziatore

Download
11.12.2015Radio Cusano Campus sul Saggio il Diritto di Apprendere,
Su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano abbiamo parlato del Saggio il Diritto di Apprendere. Nuove linee di Investimento.
Ecco la registrazione:
 
Ascolta la registrazione
10.12.2015La Voce del Popolo Brescia, Costo standard per l’autonomia
Nel saggio l’indicazione di un nuovo sistema che potrebbe consentire il reale raggiungimento anche in Italia della libertà di scelta educativa
 
Download
09.12.2015RadioinBlu, Intervista a Maria Chiara Parola sul Saggio
I TEMI DELL’UMANO – LA NARRAZIONE DELLA BIOETICA (6/12/2015): da SDA ospite Maria Chiara Parola autrice con Anna Monia Alfieri e Marco Grumo del libro “Il diritto di apprendere- Nuove linee di investimento per un sistema integrato”(Giappichelli editore)
 
Guarda il video
08.12.2015Orizzonte Scuola – Scuole paritarie. Un manuale per la creazione di un sistema scolastico integrato
“Come genitori, siete depositari del dovere e del diritto primario e irrinunciabile di educare i figli, aiutando in tal senso in maniera positiva e costante il compito della scuola. Spetta a voi il diritto di richiedere un’educazione da Papa Francesco.
 
Leggi la notizia
07.12.2015Recensione al Saggio su Il Tempo Nazionale
Scuole statali e paritarie in Italia come garantire la libertà di scelta di Maria Grazia Di Blasio Un manuale di economia gestionale oltre che un saggio, per spiegare come consentire alle famiglie il pieno esercizio della libertà di scelta educativa.
 
Download
01.12.2015Libero Quotidiano – Intervista sr Anna Monia Alfieri sul Saggio a cura di Lucia Esposito
La buona scuola non solo è possibile ma farebbe anche risparmiare allo Stato 17 miliardi di euro l’ anno. Il risultato è nel libro Il diritto di apprendere (Giappichelli), scritto insieme Marco Grumo e a Maria Chiara Parola
 
Leggi la notizia
01.12.2015La Repubblica, Roma, Buona Scuola o Scuola Unica? La chiave di volta è il costo standard di sostenibilità!
Buona Scuola o Scuola Unica? La chiave di volta è il costo standard di sostenibilità! E’ questa La proposta dei tre autori il saggio “Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento” non lascia scampo e invita al confronto
 
Download
28.11.2015Il Sussidiario.net, Recensione del Prof. Giorgio VITTADINI al saggio Scuola/Il diritto di apprendere?
I guai (e la soluzione) di uno scontro tutto all “‘italiana”?
 
Leggi la notizia
27.11.2015IL TEMPO, 5°Uscita in prima pagina
Il sistema scolastico pubblico italiano è tra i più costosi d’Europa. La soluzione: adottare il criterio del costo standard di sostenibilità per allievo.
 
Download
24.11.2015Il Tempo – Il costo standard di sostenibilità, Un sistema di finanziamento nuovo virtuoso che mette veramente al centro lo studente
Il costo standard di sostenibilità: un sistema di finanziamento innovativo per lo sviluppo inclusivo del sistema scuola e non per tagliare.
Testata: Il Tempo – Pagina: 22.
 
Download
23.11.2015IL TEMPO, 3°uscita in prima pagina del Saggio “Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento”
Dopo gli spiragli di apertura proposti della Legge sulla Scuola 107/2015, occorre una soluzione europea: il COSTO STANDARD DI SOSTENIBILITÀ PER STUDENTE.
 
Download
18.11.2015Formiche.net – Ecco la dieta dimagrante per la Scuola italiana
E’ proprio una sfida parlare di certi argomenti e farsi capire, soprattutto quando c’è in giro chi ha come… personal trainer l’ideologia e la stupidità. Spero proprio che i miei amici di blog stiano ben lontani dalla mancanza di intelligenza …
 
Leggi la notizia
13.11.2015Il Tempo, Buona Scuola…se in Libera scelta e a costo standard di sostenibilità

Download
13.11.2015Prospettive, Il diritto di apprendere
Manuale a 6 mani per definire il costo standard di sostenibilità per la scuola pubblica statale e paritaria
Prospettive del 08-11-2015, Catania.
 
Download
12.11.2015La Repubblica, Il Diritto di Apprendere
COS’È IL COSTO STANDARD DI SOSTENIBILITÀ?
Calcolato peraltro mettendosi sempre e solo dalla parte del soggetto finanziatore pubblico,anziché della scuola che alla fine deve realizzare un processo formativo efficiente e di qualità in un contesto complicato.
 
Download
12.11.2015L’Altra Campana, Intervista suor Anna Monia Alfieri
Si parla del saggio “Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento”, 27 Ottobre Giappichelli.

Clicca qui sotto per ascoltare l’intervista:
 
Guarda il video
09.11.2015Sopra La Notizia – LIBRI: Scuole paritarie: chi le sceglie paga due volte un servizio
Un libro, o forse molto di più, un modello economico per uscire dalla gabbia ideologica che attanaglia ogni discussione sulla scuola: s’intitola Il diritto di apprendere ed è appena uscito per Giappichelli (disponibile anche in ebook).
 
Leggi la notizia
07.11.2015Zenit – Il diritto di apprendere. Recensione a cura di Ardenò
Questo il titolo di un manuale scritto a sei mani per la definizione del “costo standard di sostenibilità” per le scuole pubbliche, statali e paritarie.
 
Download
06.11.2015La Libreria Virtuale di RadioCorriere.Tv

Leggi la notizia
05.11.2015Lettera del Segretario Generale CEI, Nunzio Galantino

Download
03.11.2015Consorzio AetnaNet, Recensione di Giuseppe Ardenò
Scuola pubblica e o privata: Il diritto di apprendere. Prezioso manuale a tre mani per la definizione del ‘costo standard di sostenibilità’ per le scuole pubbliche, statali e paritarie.
 
Leggi la notizia
02.11.2015Famiglia Cristiana, Scuole paritarie: chi le sceglie paga due volte un servizio
Un libro, o forse molto di più, un modello economico per uscire dalla gabbia ideologica che attanaglia ogni discussione sulla scuola: s’intitola Il diritto di apprendere ed è appena uscito per Giappichelli (disponibile anche in ebook).
 
Leggi la notizia
30.10.2015La Nuova Bussola Quotidiana, Scuola, così lo Stato risparmia 17 miliardi di euro
Uno studio economico importante che, come dichiarato da Suor Anna Monia Alfieri, vuole lanciare una sfida ai politici e aprire a un dibattito costruttivo che sia davvero in grado di individuare, se realmente ce ne sono, le incongruenze, le problematiche o …
 
Leggi la notizia
27.10.2015La Tecnica della Scuola – A Forza Italia piace il costo standard per alunno che premia le scuole più “efficienti”
Raccoglie consensi a Sx e Dx la proposta di costo standard per alunno, contenuta nel testo “Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento per un sistema integrato”. Allora si può fare! Noi procediamo …
 
Download
26.10.2015Formiche.net – Così si può rottamare la discriminazione delle scuole paritarie
Un’analisi che conferma l’eccezionalità tutta italiana in termini di disparità e di discriminazione della famiglia all’atto della scelta fra scuola pubblica statale e scuola pubblica paritaria, benché entrambe siano parte integrante del Sist. Naz. Is
 
Leggi la notizia
26.10.2015Non Profit Online, “Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento per un sistema integrato”
Gli autori – decisamente audaci sul tema, con dovizia di dati e fonti controllabili e realistici – arrivano a formulare una proposta innovativa, perché sia realizzato in factis, anche in Italia, il diritto alla libertà di scelta educativa
 
Leggi la notizia
25.10.2015TuttoScuola, Il costo standard farebbe risparmiare 17 miliardi
La proposta forte del volume, destinata a far discutere, è quella contenuta nel quarto capitolo (“Un primo studio di simulazione in tema di determinazione del parametro di fina.nto ‘costo standard di sostenibilità’ da applicare alle scuole pubbliche.
 
Download
25.10.2015Avvenire – Costo standard l’anello che manca alla buona scuola
Anche per il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, che firma la prefazione, «calcolare il Costo standard di sostenibilità per allievo, unificato a livello nazionale, ma che tenga conto delle forti differenze strutturali a livello regionale, ..
 
Download
24.10.2015La Tecnica della Scuola – Paritarie e costo standard di sostenibilità, un problema da risolvere
La libertà di scelta dei genitori di iscrivere i propri figli negli istituti più conformi alle proprie visioni del mondo. Nasce da queste premesse l’attualissimo libro: “Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento per un sistema integrato”.
 
Leggi la notizia
23.10.2015Legge Stabilità: Rubinato (PD): con Costo Standard per Studente risparmio fino a 17 miliardi di euro
“Quello che da tempo vado sostenendo, anche attraverso la predisposizione di un progetto di legge da depositare in Parlamento – spiega Simonetta Rubinato, parlamentare PD in Commissione Bilancio della Camera – trova ora conferma nel volume.
 
Download
23.10.2015Formiche.net – Ecco come le scuole paritarie sono discriminate in Italia
Numeri e confronti tratti dal libro “Il diritto di apprendere” (Giappichelli editore) scritto da Anna Monia Alfieri, Marco Grumo e Maria Chiara Parola che uscirà il 27 ottobre.
 
Leggi la notizia
22.10.2015Tempi – A lezione di risparmio, Abbiamo trovato 17 miliardi
Per arrivare alla definizione del costo standard di sostenibilità gli esperti hanno tenuto conto di centinaia di variabili (persino lo spazio fisico delle strutture), confrontato bilanci e voci di spesa. Non si toccano gli stipendi…Buona Gestione
 
Download
25.01.2015Presentazione del saggio: “Il Diritto di Apprendere” in Regione Lombardia
Cosa si dice, si scrive della soluzione proposta dal Saggio? Il costo standard di sostenibilità. Un metodo nuovo, per lo sviluppo e per la libertà dell’intero sistema scuola, ma anche per mettere maggiormente a frutto il finanzamento pubblico?

Tutti gli atti dell’incontro:
– Intervento Maria Chiara Parola: Buona La scuola se In Libera scelta
– Intervento Anna Monia Alfieri
– Intervento Marco Grumo
Rassegna stampa:– 03.02.2016 da La Tecnica della Scuola
– 25.01.2016 da Age – “IL DIRITTO DI APPRENDERE” Breve stralcio sintetico della presentazione del libro di Michele Rizza
– 26.01.2016 da OrizzonteScuola.it – Regione Lombardia. Pluralismo educativo è valore aggiunto
– 26.01.2016 da Il Giorno – Scuola pubblica e privata a confronto
– 26.01.2016 da Agielle news – Scuola, Aprea: Pluralismo educativo valore aggiunto
– 25.01.2016 da Sito Regione Lombardia – Scuola, Aprea: pluralismo educativo è valore aggiunto

In download trovate la locandina.

 
Guarda il materiale 
Download